lunedì 12 febbraio 2018

Fiorello: "Io a condurre il Festival? Se levate i cantanti"

Si è concluso da poco il 68° Festival di Sanremo che ha visto trionfare il duo Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al di là dei gusti musicali c’è un personaggio che ha messo tutti d’accordo e che è stato la vera star di questa edizione: Rosario Fiorello.



Lo showman che ha incantato tutti nella serata di apertura è stato intercettato dalle telecamere di Domenica Live: "Io condurre il Festival? Non posso, condurre è diverso, poi devi anche organizzare, non sono il tipo. A me piace fare i pezzi comici, cantare, duettare non posso fare quello che presenta gli altri". Una condizione per vederlo nella veste di conduttore del Festival però ci sarebbe: "Posso fare Sanremo se mi levano i cantanti". Infine una confessione sul suo stato d’animo sul palco dell’Ariston: "Sanremo azzera tutto, puoi avere tutta l’esperienza che vuoi, aver fatto 5mila spettacoli ma quando sali su quel palco ritorni a essere un principiante".

Post più popolari