Visualizzazione post con etichetta Italia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Italia. Mostra tutti i post

venerdì 11 agosto 2017

"Il Segreto", Adriana Torrebejano si confessa: lʼamore, il set e... tante novità

Adriana Torrebejano si confessa al settimanale Grand Hotel, in edicola l'11 agosto. L'attrice spagnola - che interpreta il ruolo di Sol Santacrúz nella soap opera "Il Segreto", in onda su 



Canale 5 - racconta la sua prima esperienza su un set ("Un disastro") e la sua adolescenza ("Ero snobbata"), per poi svelare se ha trovato l'amore. Oltre ad Adriana, anche altri protagonisti della fiction mostreranno ai lettori il loro lato più privato.
In aggiunta, Adriana Torrebejano annuncia due significative novità lavorative: oltre a spiegare che è attualmente impegnata in una nuova misteriosa fiction ("che andrà in onda anche in Italia"), l'attrice rivela che fa parte del cast di un importante film ("che arriverà nelle sale di tutto il mondo").

sabato 19 novembre 2016

Ornella Muti fa le valigie: "Addio Italia, ho comprato casa in Russia"

Ornella Muti fa le valigie e lascia l'Italia per amore. L'attrice italiana starebbe per trasferirsi a Mosca, dove ha acquistato un appartamento di tre stanze nella Ostozhenka, la zona più esclusiva della capitale russa. 



Lo riporta il canale tv Rossiya 1. Muti vivrà con il compagno Fabrice Kerherve, che ha diversi interessi in Russia. Anche l'attrice avrebbe intenzione di fare affari a Mosca lanciando una linea di calzature in pelle e un ristorante, naturalmente italiano.  

domenica 23 ottobre 2016

Pj Harvey, la regina del rock sbarca in Italia

La signora del rock Pj Harvey arriva in Italia per presentare il nuovo album “The Hope Six Demolition Project", uscito la scorsa primavera. Il disco trae ispirazione dai numerosi viaggi intrapresi da Harvey che, nel corso di un periodo di quattro anni, ha viaggiato tra il Kosovo, l’Afghanistan e gli Stati Uniti. 



Un doppio appuntamento per i fan italiani: il 23 ottobre all'Alcatraz di Milano (sold-out) e il 24 ottobre all'Obihall di Firenze.
"Quando scrivo una canzone visualizzo l'intera scena - ha dichiarato Harvey - Posso vedere i colori, dire l'ora del giorno, percepire lo stato d'animo, vedere il cambio di luce, le ombre in movimento, tutto è racchiuso in quella foto. Raccogliere informazioni da fonti secondarie era troppo lontano per comprendere appieno quello che stavo cercando di scrivere. Volevo annusare l'aria, sentire la terra e incontrare la gente dei paesi di cui ero affascinata".
L'album, che arriva dopo il successo di "Let England Shake" è stato registrato nel corso dello scorso anno alla Somerset House, il centro culturale più importante di Londra. Qui Harvey con la sua band, gli ingegneri del suono e i produttori Flood e John Parish, hanno lavorato a tutte le fasi del disco in uno studio di registrazione appositamente costruito dietro ad un vetro per consentire al pubblico di osservare ciò che succedeva all’interno.

mercoledì 29 giugno 2016

Temptation Island, coppie in crisi già nella prima puntata

Gelosia, lacrime e ripensamenti. La prima puntata di Temptation Island si conclude lasciando i telespettatori con pochi dubbi : queste coppie non reggeranno!
Secondo le indiscrezioni trapelate prima ancora della messa in onda programma, Ludovica Valli e Fabio Ferrara - la coppia "vip" di Uomini e Donne - sarebbero già in crisi. 
Ma non sono gli unici.



Chi ha sofferto particolarmente ed ha versato fiumi di lacrime è Mariarita .
Lei ha 29 anni e vive a Siracusa con Luca, 25 anni, fidanzati dal 2014. Mariarita sogna una famiglia, Luca non si sente ancora pronto e a poche ore dall'incontro con i single non smette di parlare con Irene, la ragazza a cui Mariarita ha dato il braccialetto per non farli uscire in esterna insieme.
Dopo il falò Mariarita rientra nel residence e si sfoga: "Dopo un giorno lui fa già così! Io non sono insicura, è lui che mi fa diventare così. Sono venuta qui per avere delle certezze, non per farmi deridere da tutta Italia".
La puntata si conclude con Luca che invita Irene in spiaggia per guardare meglio le stelle mentre Mariarita guarda impietrita il computerino, ma per sapere come andrà a finire bisogna aspettare martedì prossimo.

giovedì 23 giugno 2016

Italia-Irlanda 0-1: le riserve azzurre steccano, adesso la Spagna

L'altra Italia di Antonio Conte non fa il pieno. Finisce con una festa tutta irlandese la terza partita del gruppo a Euro 2016: azzurri in campo già qualificati dall'inizio e pronti a sfidare agli ottavi la Spagna, Irlanda che se li conquista - e con merito - nel finale con il colpo di testa vincente di Brady. L'1-0 fa esplodere lo stadio tutto verde, esattamente come fu a Usa 94 alla prima partita del girone. Per l'Italia non è esattamente la brutta figura paventata da



Conte ma un piccolo intoppo che sicuramente darà fastidio al ct. Un'altra Italia, in tutti i sensi. Otto giocatori diversi, un'intesa che non c'è - e non poteva esserci - una personalità diversa da quelle delle prime due partite. Ma almeno la voglia di provare a vincere davvero, almeno nel secondo tempo, quella Conte l'ha vista: è la sintesi dello 0-1 che toglie all'Italia la soddisfazione del punteggio pieno. E anche se c'è il palo a fermare Insigne nel finale, a recriminare di più in caso di risultato diverso sarebbe stata l'Irlanda, cui è stato negato un rigore. Conte invece può fare le sue valutazioni su chi ha giocato stasera: pochi lo metteranno in crisi per le scelte del 27 a Parigi, semmai le indicazioni sono arrivate per chi può subentrare a partita in corso.
Per l'ultima partita senza il peso dei punti, Conte sceglie di rischiare lo stesso Bonucci, diffidato, anche a costo di perderlo per l'ottavo già designato con la Spagna. È il segnale di continuità in un'Italia cambiata per otto undicesimi, con tanta fiducia a Bernardeschi e l'esperimento davanti Zaza-Immobile. Che per gli irlandesi, privi di Walters, non sia partita leggera è scontata vista la voglia di conquistarsi gli ottavi, e così la nazionale di Ò Neill parte davvero all'arrembaggio. Sturaro perde troppi palloni, Bonucci pressato e senza la sponda di De Rossi non riesce a rilanciare, Thiago Motta che pure corricchia a ritmo sufficiente non sfrutta mai tutto lo spazio verticale davanti. Così la velocità di Mc Clean a sinistra (dove Bernardeschi è spesso costretto a fare il terzino) e i tanti palloni alti buttati lì in mezzo minuto dopo minuto mettono sotto pressione l'Italia. Il primo pericolo arriva da una botta di Hendrick, nata da un anticipo errato di Bonucci, ma il tiro al 10' è alto. Al 21' Murphy di testa su angolo impegna Sirigu, il suo volo sotto la traversa salva l'Italia: l'Irlanda si gasa. Ci prova Florenzi con un taglio per Zaza, anticipato dal portiere a terra, mentre i pericoli per la porta di Sirigu arrivano sempre dai colpi di testa: quello di Duffy sottoporta si alza sotto l'incrocio, al 31', ancora su mischia. Il destro di Immobile che sfiora il palo al 43' è solo un lampo, nonostante le evidenti difficoltà di controllo dei difensori irlandesi gli azzurri non riescono quasi mai a prenderli in velocità: l'eccezione a tempo scaduto, con un doppio cambio di gioco sinistra-destra-sinistra che Florenzi chiude con un lancio per Immobile, anticipato all'ultimo. Ma un minuto prima, al 44', Mc Clean aveva reclamato un rigore per una spinta in area di Bernardeschi, e forse a ragione.
La ripresa azzurra parte con un altro piglio, merito probabilmente della scossa di Conte che almeno vuole che la sua Italia la cerchi, la vittoria. In campo, basta mettere Barzagli su Mc Clean e spostare Zaza a centro dell'attacco per prospettive nuove. Così al 7' è proprio l'attaccante della Basilicata a sfiorare il gol girando di destro alto sulla traversa il buon cross di De Sciglio. Immobile e Zaza provano l'intesa pochi minuti dopo, il bel tacco del primo per il secondo non pasa di un soffio. Le squadre si allungano e i ritmi non si abbassano, così sul ribaltamento un pasticcio Floreni-Ogbonna in area regala a Coleman un pallone d'oro sprecato sulle gambe di Ogbonna stesso. Gli spazi per le ripartenze ora ci sono, basta tenere lontani gli irlandesi dall'area azzurra per ridurne la pericolosità. Conte prima sostitusce lo stanco Bernardeschi con Darmian, poi a un quarto d'ora dal termine Immobile con Insigne: è segno che cerca la vittoria, e il piccolo attaccante napoletano la sfiora in pungno di minuti, via sgusciando tra i verdi fino al tiro che solo la base del palo può fermare. La palla buona ce l'ha anche Florenzi al 37', ma il piede non è caldo e si fa tradire dalla zolla per un destro assai sbilenco. Si capisce che oramai la partia va a fiammate e può succedere di tutto, e così è. Si decide al 40' del secondo tempo il match tra Italia e Irlanda. Hoolahan dalla destra confeziona un cross teso in mezzo, Sirigu sbaglia ancora una volta l'uscita e si fa bruciare di testa da Brady che insacca. Premiati alla fine gli sforzi degli irlandesi che ora vedono la qualificazione.

lunedì 28 marzo 2016

Claudia Galanti a Verissimo: "Credo in Dio, ma Dio si è dimenticato di me"

"Credo ancora in Dio, ma Dio si è dimenticato di me". Sbotta Claudia Galanti, intervistata nella sua abitazione dai colleghi di Verissimo". La showgirl sudamericana è tornata sulla sua eliminazione all'Isola dei Famosi che ha fatto discutere mezza Italia. 



 "L'Isola mi ha regalato emozioni che non trovo più nella mia vita, volevo letteralmente staccarmi da me stessa per pensare e analizzare la mia situazione che è brutta".
Forte l'atto d'accusa all'ex marito Arnaud Mimran: "Mi trovo con due figli piccoli senza il supporto del padre. Dovevo lavorare, non ho certo lasciato i due bimbi in mezzo a una strada. Con lui ho cercato sino all'ultimo un accordo, ma non c'è stato nulla da fare. Serve la responsabilità di un padre, i figli non si fanno e poi si mettono da parte".
Infine il furto: "Mi hanno rubato borse e gioielli. E' tutto molto strano, un furto mirato. E' stato assurdo tornare a casa e trovare tutto vuoto. Io non ho più risposte a nulla, è come se ci fosse un accanimento nei miei confronti". 

sabato 23 gennaio 2016

Lupin III, il ladro gentiluomo arriva sul grande schermo in "carne e ossa"

Dal 22 al 24 febbraio sarà nei cinema italiani come evento speciale "Lupin III". Si tratta del primo live action che vede il ladro più amato in "carne e ossa". Un progetto riconosciuto e approvato dall'ideatore del noto personaggio, il mangaka giapponese Monkey Punch che lo creò quasi 50 anni fa, dando il via alla saga divenuta celebre grazie al cartoon. 



Azione, commedia e un pizzico di follia si mescolano nel film diretto da Ryûhei Kitamura.
La trama segue gli inseparabili Lupin, Jigen, Goemon e Fujiko uniti per rubare un gioiello inestimabile chiamato "Cuore cremisi di Cleopatra", custodito in una gigantesca cassaforte di massima sicurezza chiamata "L’Arca di Navarone". A ostacolare la riuscita del piano troveremo ovviamente l'instancabile ispettore Zenigata.
"Lupin III" nasce dalla matita del suo ideatore nel 1967, per poi diventare una versione animata nel 1971, e arrivare in Italia nel 1979. In attesa di vedere il film sul grande schermo, vi mostriamo il trailer italiano ufficiale.

martedì 19 gennaio 2016

Checco Zalone mette nel mirino "Avatar": "Quo vado?" verso il record assoluto

Non si ferma la cavalcata trionfale di "Quo vado?", il nuovo film di Checco Zalone che sta macinando un record di incasso dietro l'altro. Con altri 2.017.386 euro incassati la commedia diretta da Gennaro Nunziante ha totalizzato dal 1 al 17 gennaio 59.056.193 euro registrando 8.377.301 presenze in sala. 



Ora l'obiettivo è quello del maggiore incasso di sempre in Italia, detenuto da "Avatar" che nel 2010 incassò 65 milioni di euro.
Nell'ultimo weekend la pellicola di Zalone è risultata ancora la preferita dal pubblico. A seguire ci sono "Revenant - Redivivo" di Alejandro Gonzalez Inarritu, con Leonardo DiCaprio e Tom Hardy, che ha registrato il 2° maggior incasso di domenica con 1.560.224 euro; 3° "Creed - Nato per combattere", di Ryan Coogler con Sylvester Stallone, con 808.970 euro. Quarto posto invece per "La corrispondenza", il nuovo film di Giuseppe Tornatore con Jeremy Irons e Olga Kurylenko a 497.179 euro.

lunedì 2 novembre 2015

Il barista sosia del giovane Leonardo Di Caprio: "Solo un dettaglio ci rende diversi"

Che Leonardo Di Caprio abbia fatto un patto col diavolo per riavere indietro la sua giovinezza e tornare ai tempi in cui orde di ragazzine gridavano il suo nome? O forse che abbia un improbabile figlio illegittimo? 



Non lo sappiamo, ma c'è di certo che un barman svedese di 21 anni ha raggiunto in pochissimo tempo oltre 100mila fan su Instagram proprio a causa della sua impressionante somiglianza con il divo di Hollywood all'epoca degli esordi.
Konrad Annerud, parlando del suo sosia con un sito svedese ha detto con ironia: "Sento di assomigliargli molto, soprattutto perché io lavoro in un bar e lui è un divo...". Ma il suo aspetto, ha confessato, gli ha anche creato qualche fastidio: "Quest'estate ero in vacanza in italia e tutti volevano scattare foto con me pensando che fossi Di Caprio".

martedì 27 ottobre 2015

GF14, Mary dalla D'Urso dopo l'eliminazione: "Io e Giovanni andremo a vivere insieme"

E' l'ultima eliminata dalla casa del Grande Fratello ed è già andata come ospite da Barbara D'Urso. Mary, l'ex concorrente del Gf14, ha raccontato a tutta Italia la sua love story con Giovanni, continuata anche dopo la sua eliminazione dalla casa. 


"Ho scoperto di essere innamorata di lui quando è uscito dalla casa - racconta Mary dalla D'Urso -. In quel momento, il mio cuore è scoppiato per lui e allora mi sono detta: "Boh, forse mi sto innamorando. Andremo a convivere insieme, lo faremo molto presto. Siamo in bilico tra Roma e Milano, adesso vediamo, ma non andremo in Sardegna". 

lunedì 21 settembre 2015

Miss Italia 2015, vince Alice Sabatini: ha 18 anni e gioca a basket

Podio all'insegna del Lazio a Miss Italia, con Claudio Amendola che incorona la reginetta del 2015, la 18enne Alice Sabatini, di Montalto di Castro (Viterbo), alta 1,78 con occhi marroni e capelli castani molto corti, in controtendenza con le altre 32 finaliste. Alice è anche vincitrice dei titoli Miss Cinema, Miss Compagnia della Bellezza e Miss Diva e Donna.
Giocatrice di basket, «un po' mascolina» secondo qualcuno, «femminile» per altri, Alice sbaraglia le concorrenti con la sua semplicità. 


Batte nella volata finale Letizia Moschin, seconda classificata, e Vincenza Botti, terza. Tre ragazze procaci, immagine di un'Italia sana, sportiva e godereccia, alla conquista della corona nel giorno del compleanno di Sofia Loren, per la quale venne ideata la fascia di Miss Eleganza. Una serata divertente e frizzante. Al grido-slogan della conduttrice 'Don't miss le miss', porta, passo dopo passo, con il voto incrociato di giuria e pubblico da casa, al tris di finaliste provenienti da Lazio, Veneto e Campania, interrompendo la tradizione degli ultimi anni che ha premiato tre Miss Italia siciliane consecutive: Giusy Buscemi, Giulia Arena e la reginetta uscente Clarissa Marchese.  
La gara boccia nelle prime fasi Ahlam e Osaremen, la prima di origine marocchine, la seconda italo-nigeriana, divenute ragazze simbolo di questa 76/a edizione del concorso. Prima della trasmissione, appare in video Sara Ventura, sorella della padrona di casa, che apre l'anteprima di Miss Italia con la presentazione dei tre giudici-coach: Joe Bastianich, Vadimir Luxuria e Claudio Amendola, ognuno tutor di una squadra di 11 miss. È poi la volta di Massimo Ferrero, l'eccentrico presidente della Sampdoria, in veste di guastatore e commentatore della gara 'a bordo campo'. All'inizio si aggira spaesato tra palco e platea, poi gli viene assegnato un posto su una poltrona e da lì dispensa aneddoti e 'perle' di saggezza. Al microfonista dice: «Se me chiudi il microfono mentre parlo, me ne vado!», poi si rasserena e, fuori onda, va da Amendola con la bandiera blucerchiata sulla giacca e scherza con lui. 
Il popolo del web invoca un balletto Ferrero-Luxuria, ma Simona Ventura evita il siparietto, recuperato poi con una giravolta e un inchino del presidente ai piedi di Vladimir. Intanto l'hashtag #missitalia vola su Twitter ed è primo trending topic in Italia e quinto a livello mondiale. Luxuria, la sorpresa della giuria, dice di essere qui per cercare «una bellezza che non deve turbare, ma rassicurare e che possa piacere a tutte le donne, quelle che così sono nate e quelle che lo sono diventate». Per la finale di Miss Italia, oltre a chiamare Vladimir, vecchia conoscenza dell'Isola dei Famosi, Simona Ventura ha riunito a Jesolo intorno a sé anche un bel pezzo di X Factor, con Morgan, arrivato al pala Arrex di Jesolo sfrecciando su uno skateboard dopo il travagliato addio al talent, con Giusy Ferreri, in coppia con Baby-K (al terzo disco di platino con la hit estiva 'Roma-Bankok'), e Francesco Facchinetti, nella postazione di Radio Kiss Kiss con Pippo Pelo.  Le altre vincitrici di titoli nazionali sono: Miss Cotonella Viola Martina Porta, Miss Miluna Anita Roncari, Miss Rocchetta Bellezza Noemi Bosco, Miss Sport Lotto Letizia Moschin, Miss Equilibra Valeria Valentini, Miss Eleganza Joseph Ribkoff Chiara Giuffrida, Miss Sorriso Blanx Francesca Busti, Miss Simpatia Interflora e Miss Tv Sorrisi e Canzoni Ginevra Bertolani e la Curvy di Miss Italia Keyrà Vincenza Botti, scelta anche come voce di Radio Kiss Kiss. Martina Asia Galvagno, 19 anni, è invece Miss Kia 2015. 

venerdì 31 luglio 2015

Aida Yespica, addio Italia: "Troppi scandali. Ho trovato l'amore, ora vivo in America"

“No. Per me è un capitolo chiuso, anche se mi manca il vostro cibo, lo ammetto”. Un addio all’Italia da parte di Aida Yespica, che ora si e spostata in America per amore del suo Robert Jenkins, importante finanziere: “Vivo a Los Angeles da due anni e mezzo – ha dichiarato a “Chi” - Mio figlio parla italiano, inglese e spagnolo. Io studio inglese e recitazione e, a breve, debutterò al cinema, nel film The Feud con Kellan Lutz, divo di Twilight. Questa lei come la chiama? lo felicità”.  


Prima di trovare la sua fiamma alcuni errori: “L'Italia mi ha dato tanto, un uomo che amavo, un figlio, la popolarità e il denaro. Ma è stato anche un periodo di tanto esibizionismo, tanti scandali. In Italia ho fatto delle grandi sciocchezze. Poi quel mondo è svanito di colpo. E mi sono ritrovata sola, persa. Ho conosciuto Leo (Gonzales) e in poche ore siamo volati a Las Vegas e ci siamo sposati. Me ne sono pentita. Non ero io. Ma "in caso di pericolo si salva solo chi sa volare bene", canta Tiziano Ferro. E io con Roger ho ripreso a volare”.
Per ora non si progettano nozze: “Roger e l'affetto che prova per mio figlio. Roger e la voglia di farmi rigare dritto. Roger, l'uomo pieno di attenzioni e di amore. Roger, l'angelo che mi ha teso la mano. Per ora stiamo bene così. Roger è tosto. Per lui ho pianto, sofferto, mi sono disperata. Oggi ci amiamo. Domani, magari, ci sposeremo. Ma "Chi" sarà informato, potrete stame certi”. 

mercoledì 29 luglio 2015

Sean Penn cerca l'attore più giovane di sempre: per “recitare” con lui dovrà avere un giorno

Chissà chi risponderà all’annuncio pubblicato per il casting del nuovo film di Sean Penn, “The last face”: la produzione cerca una “donna nera gravida, in procinto di partorire”, specificando subito dopo che alla troupe serve soltanto il neonato. Alla madre, viene chiarito, sarà consentito presenziare alle riprese.


Questa l’insolita richiesta della casa di produzione FilmHaven Entertainment, impegnata in Sudafrica per le riprese dell’ultima fatica del regista californiano, due volte premio Oscar. Proprio in California, infatti, la legge proibisce di utilizzare neonati con meno di 15 giorni di vita in set cinematografici; sono permessi poppanti di età compresa tra le due settimane e i sei mesi, con un limite massimo di tempo di 20 minuti al giorno. Tutto ciò in Sudafrica è consentito, non essendoci restrizioni particolari all’impiego di bebè sui set: ed ecco spiegata la scelta di casting in loco. Altro piccolo particolare: il compenso promesso è di 77 dollari al giorno.
Il film, che vede protagonisti Charlize Theron e Javier Bardem, narra la storia d’amore di due medici. La scelta del regista di “Into the wild” di dirigere la diva sudafricana risale ad un momento precedente la rottura del loro fidanzamento, cominciato nel 2013 e conclusosi a giugno, dopo la partecipazione di entrambi al festival di Cannes. Qui Sean Penn ha promosso “Mad max: Fury road”, l’ultima prova dell’attrice premio Oscar nel 2004 per “Monster”. Nel terzo capitolo della trilogia di George Miller l’ex modella veste i panni dell’Imperatrice Furiosa.
In maggio Charlize Theron ha rilasciato un’intervista in cui descriveva le difficoltà di lavorare sul set con il compagno: «Mettendo da parte il fatto che è il mio partner, lo considero l’amore della mia vita. Per la prima volta, ho avvertito che il mio lavoro mi dissanguava e ciò complicava le cose. Ci sono stati momenti in cui ero incredibilmente ingiusta con lui. E momenti in cui sentivo che lui era incredibilmente ingiusto con me. Ma questo ti aiuta a capire che non è importante quanto sia complicato lavorare insieme al tuo partner, l’importante è il legame».
Le riprese di “The last face” sono cominciate esattamente un anno fa a Cape Town. Ancora incerta l’uscita nelle sale americane, probabilmente in autunno; per l’Italia bisognerà attendere ancora qualche mese. 

venerdì 10 luglio 2015

Romina Power: "Forse una tournée in Italia con Al Bano"

Il desiderio si sta trasformando in un progetto reale. "Io e Al Bano stiamo lavorando a una tournée in Italia". Romina Power aveva già parlato di questo "sogno", che adesso si sta concretizzando. 


In Puglia per presentare il suo nuovo libro "Ti prendo per mano", l'artista ha raccontato dei futuri concerti e del rapporto con l'ex marito: "Sono tornata a cantare con lui grazie al buddhismo".
Romina ha anche svelato, scherzando: "L'ho ritratto nei miei quadri, ma era di spalle" e ha precisato: "Con Al Bano canto e basta". "Mi piacerebbe - ha aggiunto rivolgendosi alla platea di Poligliano a Mare - fare uno spettacolo qui, in questa terra".

sabato 27 giugno 2015

Craig David, party al tramonto al Nabilah: a Napoli uno dei clou dell'estate italiana

Ci sono bus in arrivo dal nord Italia per la data napoletana di Craig David. Nabilah internazionale domenica 28 giugno (apertura botteghino: ore 17.30 // inizio show: ore 20) con il musicista che arriva in via Spiaggia Romana a Bacoli per il party al tramonto più atteso della stagione. 


Il guru della scena black britannica, fenomeno dell'R&B, con ben 13 milioni di dischi venduti e il tutto esaurito ai suoi concerti, proporrà lo show TS5, un intreccio di dj e live set: music tracks e programmazioni saranno il tappeto sonoro per la sua voce al microfono. Una performance straordinaria, studiata e strutturata per i club più “in” del globo, che, tra Papa Nuova Guinea, Toorak, Australia, arriva al Nabilah con un incredibile ciclone di energia e una delle voci più calde e seducenti del panorama musicale. Consacrato alla scena internazionale con “Born to do it”, Craig David nel successivo “Slicker Than Your Average” duetta con Sting e poi porta sul mercato altri due album. Ora i fan sono in attesa di “Follow My Intuition” e chissà che qualche track non finisca nella, blindatissima al momento, scaletta montata per il Nabilah.

venerdì 26 giugno 2015

Emma festeggia un milione di fan su Instagram

Periodo d'oro per Emma , che è stata incoronata reginetta dei social. Il suo profilo Instagram (@real_brown) ha infatti tagliato il traguardo del milione di follower e l'artista salentina è diventata così la cantante più seguita in assoluto in Italia. Intanto il suo nuovo singolo "Occhi profondi", dopo aver conquistato Twitter con l'hashtag #occhiprofondi, ha debuttato al primo posto della classifica di iTunes.
 


Quello di Instagram si va ad aggiungere a tutti gli altri numeri da record sui social media. Emma su Facebook ha oltre 3 milioni di "like" mentre su Twitter conta già oltre 1 milione e 700 mila follower. Sul canale ufficiale Vevo ha inoltre collezionato oltre 97 milioni di visualizzazioni.
Nel frattempo continua il successo di "Occhi profondi", nuovo singolo che anticipa il quinto album di inediti in uscita entro l'anno. Il brano, che a lungo è stato in tendenza su Twitter con l'hashtag #occhiprofondi, è stabile ai primi posti della classifica dei brani più scaricati su iTunes, mentre il video ufficiale è stato visto su Vevo da oltre 800 mila persone in pochi giorni.

giovedì 11 giugno 2015

Elisabetta Canalis forme da mamma: shopping in profumeria col pancino

Shopping da futura mamma per Elisabetta Canalis   Dopo il matrimonio col marito Brian Perri infatti per l’ex velina è arrivato il momento di diventare mamma e infatti ha annunciato sul social l’arrivo del suo primo figlio.


Tornata in Italia è diventata protagonista degli obbiettivi dei paparazzi, che stavolta l’hanno sorpresa, con pancino in vista e forme arrotondate, mentre si reca in una profumeria di Milano per fare shopping. Terminate le spese Elisabetta, mentre telefona, prende l’auto per tornare a casa.

mercoledì 20 maggio 2015

Mario Balotelli e Fanny Neguesha, ritorno di fiamma

Altro che reunion con Raffaella Fico e la piccola Pia! Se di reunion si deve parlare per Mario Balotelli allora bisogna ritirare in gioco la bella Fanny Neguesha. Stando ad un'anticipazione del settimanale Chi pare che SuperMario sia da poco tornato in Italia e che si sia incontrato a Milano con l'ex isolana in un albergo di lusso del centro...
 


Già meno di un mese fa sul suo profilo social Fanny aveva stuzzicato fan e curiosi con un selfie degno di essere analizzato: sdraiata in auto la modella appoggiava i piedi sulle gambe di un uomo che afferrava le sue se.. scarpe. E se quelle mani fossero state di Super Mario? A conferma dei dubbi scaturiti dallo scatto social dell'ex naufraga l'indiscrezione di “Chi”.Tornato in Italia da poco, appena arrivato a Milano, Balotelli, sarebbe corso all'aeroporto per prendere la sua ex Fanny Neguesha con la quale si sarebbe quindi riconciliato. I due sarebbero poi arrivati separati in un albergo di lusso del centro dove avrebbero trascorso la giornata. Pace fatta, ritorno di fiamma e telenovela finita quindi? Ma c'è di più. I due sarebbero stati avvistati anche la sera insieme al fratello di lui, Enoch. Interpellata infine sul tema a Tiki Taka dove era ospite la Neguesha, non avrebbe smentito. Insomma dopo una pausa di riflessione tra i due potrebbe essere tornato l'amore, che, tra alti e bassi era durato quasi due anni e, durante i Mondiali in Brasile, era addirittura sfociato in una proposta di matrimonio. Sarà la volta buona? Quel che è certo è che Raffaella Fico dovrà rinunciare, almeno per ora, al suo sogno di rimettere su famiglia con SuperMario.

martedì 19 maggio 2015

Paolo Sorrentino, dopo l'Oscar pronto per la serie "The Young Pope"

I segni evidenti dell'esistenza di Dio. I segni evidenti dell'assenza di Dio. Come si cerca la fede e come si perde la fede. La grandezza della santità, così grande da ritenerla insopportabile. Quando si combattono le tentazioni e quando non si può fare altro che cedervi". 


Il regista Paolo Sorrentino descrive così "The Young People", serie tv in otto episodi che si appresta a dirigere con Jude Law protagonista nei panni di Pio XIII.
"Il duello interiore tra le alte responsabilità del capo della chiesa cattolica e le miserie del semplice uomo che il destino (o lo spirito santo) ha voluto come Pontefice - dice ancora il regista - Infine, come si gestisce e si manipola quotidianamente il potere in uno stato che ha come dogma e come imperativo morale la rinuncia al potere e l'amore disinteressato verso il prossimo. Di tutto questo parla The Young Pope".
Le riprese inizieranno in estate e proseguiranno fino all'inizio del 2016. La produzione avrà luogo principalmente in Italia, ma farà anche tappa all'estero con riprese in USA, Africa e Porto Rico
.

sabato 9 maggio 2015

Beautiful festeggia 7mila puntate in modo speciale: ecco i numeri della soap più amata

Beautiful festeggia le 7mila puntate. La soap opera più vista al mondo, in onda su Canale 5 dal lunedì al venerdì, ha celebrato questo importante traguardo con un episodio molto speciale.
Sospesa la trama per un giorno, in questo episodio in forma di documentario, vengono mostrate le scene “cult”, la storia della creazione della serie, interviste inedite al cast, le guest star più famose, spezzoni e provini inediti e molto altro ancora. 



Si ripercorrono momenti più importanti che hanno reso la serie una vera icona nel mondo, con più di 35 milioni di telespettatori in oltre 100 paesi. In queste 7000 puntate (2.450 ore di messa in onda) i fan hanno potuto assistere a 84 matrimoni, 10 trasferte nel mondo, compresa l’Italia che ha ospitato la serie ben 4 volte, 15 nascite, 18 morti e 3 “resurrezioni”.
Da ben 28 anni Beautiful, 'Bold and Beautiful' nella titolazione originale, tiene compagnia a oltre 35 milioni di telespettatori in più di 100 paesi. E vanta un incredibile numero di premi internazionali, tra cui 64 Daytime Emmy Awards che si aggiungono ai 10 premi vinti durante l’ultima edizione 2015. Vincitore di ben 4 Daytime Emmy Awards come miglior soap opera, di 9 Golden Nymph Awards al Montecarlo TV Festival, per nominarne solo alcuni, Beautiful nel 2010 ha ottenuto anche il riconoscimento dal Guinness World Records come Soap opera piu’ popolare attualmente in onda del mondo.

Post più popolari