Visualizzazione post con etichetta musica. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta musica. Mostra tutti i post

domenica 2 aprile 2017

Bob Dylan, ritirato dopo quasi 4 mesi a Stoccolma il Nobel per la Letteratura

Fine di un caso che ha fatto discutere per mesi tutto il mondo: Bob Dylan ha finalmente ritirato la medaglia e il diploma del premio Nobel per la Letteratura. Lo ha riferito l'Accademia svedese all'emittente Svt. 



La consegna è avvenuta in occasione dell'arrivo della leggenda del rock a Stoccolma, dove sono stati organizzati due suoi concerti. La segretaria permanente del premio Nobel, Sara Danius, ha riferito che il premio è stato consegnato ma non ha fornito ulteriori dettagli. Dylan non era venuto alla cerimonia ufficiale del 10 dicembre, affermando dopo un silenzio di molti giorni di avere altri impegni. 

venerdì 24 febbraio 2017

Brit Awards 2017, il trionfo postumo di David Bowie: album e artista dellʼanno

E' David Bowie il trionfatore dell'edizione 2017 dei Brit Awards. Il cantante, morto il 10 gennaio del 2016, ha ricevuto in forma postuma il riconoscimento come miglior artista maschile dell'anno e quello per il miglior album, per "Blackstar", lavoro pubblicato due giorni prima della sua morte. Emeli Sandé è stata incoronata come miglior artista donna, mentre il gruppo The 1975 come miglior band.



Serata di gala per la musica britannica. Una serata dal sapore dolce amaro perché se è stata una grande celebrazione dei migliori artisti britannici dell'anno, è stata anche dominata dall'assenza di alcuni di essi. Non solo il Bowie vincitore di due premi, ma anche George Michael, al quale è stato dedicato un toccante tributo dai Coldplay, che hanno eseguito "A Different Corner". Anche il contesto della serata parlava di una grande scomparsa, l'archistar Zaha Adid, che aveva disegnato la statuetta premio di questa edizione.
Due premi anche per Rag'n'Bone Man, che si è portato a casa quello della critica e quello per la miglior rivelazione. Il premio "Global Success Award" stato assegnato ad Adele, mentre quello per il singolo a "Shout Out To My Ex" di Little Mix. Come artisti internazionali sono stati premiati Drake per la sezione maschile e Beyoncé per quella femminile. Nella categoria "miglior video" sono stati premiati gli One Direction, per "History". Una serata di festa e celebrazione che ha visto, oltre alle premiazioni, grandi esibizioni sul palco, come quelle di Ed Sheeran, Katy Perry, Bruno Mars e Robbie Williams, che ha chiuso lo show.

venerdì 10 febbraio 2017

Sanremo 2017, Michele Bravi: gesto commovente a fine esibizione

Sanremo 2017, Michele Bravi: gesto commovente a fine esibizione Sanremo 2017, dopo l'esibizione Michele Bravi lascia il palco, ma le telecamere riprendono tutto. Ecco cosa accade dopo la performance del vincitore di X Factor.



Ha soltanto 22 anni, ma di traguardi ne ha già superati tanti tra dischi d’oro, collaborazioni con i più importanti cantanti del nostro panorama musicale e un canale Youtube in fortissima ascesa. Per Sanremo 2017 Michele Bravi ha tutta l’intenzione di annientare quel briciolo di autodifesa rimasta ai fan per sopportare il suo talento, la sua grande sensibilità, la sua voglia di credere fino in fondo nei progetti che firma e ‘Il diario degli errori’ ha la forza giusta per riuscire nell’intento: quella credibilità di chi – come il vincitore di X Factor – ha toccato il cielo con un dito, si è scottato le ali perché troppo vicino al sole, è crollato e poi si è rialzato.
In attesa del suo ultimissimo lavoro, ‘Anime di carta’, in uscita il prossimo 24 febbraio, sull’Ariston il giovane interprete umbro ha tolto qualsiasi maschera e lasciato trapelare la profondissima emozione mista a tensione che sentiva dentro e che si è sciolta alla fine dell’esibizione in un abbraccio liberatorio dietro le quinte con Helio Di Nardo, il suo produttore.
Terminato di cantare il brano in gara a Sanremo 2017 Michele Bravi è corso nel backstage a stringere forte colui che in questo periodo di duro lavoro, aspettative altissime e ansia da prestazione c’è sempre stato: le telecamere hanno ripreso l’abbraccio tra il manager di Show-Reel e il cantante e in men che non si dica le immagini sono diventate virali sui social.
“La scena più bella – scrive uno spettatore – è l’abbraccio tra Michele e Helio”, “Canzone bellissima – ha aggiunto un altro fan – tu super e quell’abbraccio con Helio ha dato qualcosa in più”...

giovedì 2 febbraio 2017

Sanremo:Tiziano Ferro omaggia Tenco con "Mi sono innamorato di te"

“Pensare di poter interpretare MI SONO INNAMORATO DI TE mi rende orgoglioso di essere artista. Tenco mi ha insegnato il valore della fragilità e del coraggio necessario per scrivere con onestà una canzone d’amore”. 




Tiziano Ferro super ospite di Sanremo svela la sua sorpresa speciale.
Nella prima serata del Festival ( martedì 7 febbraio) il cantautore di Latina renderà omaggio a Luigi Tenco nel 50/mo anniversario dalla sua morte con 'Mi sono innamorato di te', brano del 1962 che fu riproposto successivamente da Ornella Vanoni (1969).
Ferro canterà sul palco dell'Ariston “Potremmo ritornare”, e poi l'attesissimo singolo “Il conforto” in cui duetta con Carmen Consoli.  

domenica 11 dicembre 2016

Al Bano: "Due infarti, ma lassù non mi vogliono. Esco dall'ospedale tra un paio di giorni"

Paura per Al Bano, colpito da due infarti nel tardo pomeriggio di ieri. Lo riporta il sito del settimanale Oggi che lo ha raggiunto nella mattinata di sabato poco dopo l'intervento d'urgenza durato 3 ore al cuore.   



“Ora sto bene”, dice il celebre cantante. “Nella notte mi hanno operato - prosegue - Tre ore di intervento, in semi sedazione. Sentivo tutto quello che dicevano e mi sono morso la lingua: mi veniva da fare battute ma poi ho pensato fosse meglio non distrarli”  
Al Bano ci scherza sopra: “se va bene, in un paio di giorni sono fuori. Anche perché ho tante di quelle cose da fare. Tanto lassù non mi vogliono. Resto quaggiù”  

"ORA STO BENE". Albano Carrisi si è sentito male mentre provava nel tardo pomeriggio di ieri il Concerto di Natale al quale avrebbe dovuto partecipare questa sera all'Auditorium della Conciliazione di Roma.  
"Se va bene, in un paio di giorni sono fuori. Anche perché ho tante di quelle cose da fare", dice il cantante che, fra l'altro, è entrato a più riprese nel toto-festival di Sanremo (la lista ufficiale dei Big in gara verrà comunicata da Carlo Conti lunedì sera in diretta su Rai1).  
Sul problema all'aorta che gli ha causato ben due infarti nel pomeriggio di venerdì («il primo è stato alle 18, poi un altro e alle 20 ho ceduto e mi sono fatto portare in ospedale»), Al Bano ha scherzato: «Ma tanto è inutile, lassù non mi vogliono».  

AL BANO: "LA GRANDE PAURA È PASSATA, GUARDO AVANTI". «La grande paura è passata: ora bisogna stabilizzare bene questo cuore che sta ballando e poi andremo avanti con lo slancio di sempre». Dal letto dell'ospedale Santo Spirito a Roma, dove è stato operato d'urgenza ieri sera per un infarto che lo ha colpito durante le prove del concerto di Natale, Al Bano racconta la sua esperienza, «superata alla grande per fortuna» e conferma quella forza d'animo che lo ha sempre accompagnato durante la sua lunga carriera.  
«Finché hai la generosità vai tranquillo, dai e ti sarà dato», dice il cantante. Lo aspettano ora «cinque giorni di degenza e poi la riabilitazione. Ho dovuto cancellare diversi impegni che mi aspettavano la prossima settimana: Fiorello, Baudo, un incontro con il Papa e i bambini del Gemelli ai quali ho dedicato il Brano Vite coraggiose», per la raccolta fondi per la ricerca e la cura delle malattie genetiche. «Me ne andrò in famiglia qualche giorno prima del previsto: per fortuna sotto quel cielo nulla di nuovo», sottolinea, ringraziando «i medici che sono stati molto bravi».

martedì 22 novembre 2016

Adele, le nozze saranno "a base di salsicce e purè"

Con 92 milioni di sterline guadagnate, da Adele ci si aspetterebbe un matrimonio da far invidia a Buckingham Palace. Invece la diva inglese per le sue nozze con Simon Konecki, papà del figlio Angelo e al suo fianco da cinque anni, sembra stia pianificando una cerimonia intima e all'insegna della semplicità. Una fonte ha infatti riferito al magazine Heat che servirà 'bangers and mash', il tradizionale piatto britannico a base di salsicce e purè di patate.



"Vuole che quel giorno sia incentrato su di loro in quanto coppia. Le piacerebbe una cerimonia intima, per poi servire agli invitati un rinfresco a base di salsicce e purè di patate" ha continuato la fonte "Non perché sia tirchia. E' felice di pagare perché tutti trascorrano una bella giornata, semplicemente non vuole che sia tutto troppo cerimonioso". Per ora la cantante "è ancora in tour e le basterebbe una semplice registrazione all'anagrafe, al cospetto degli amici più intimi" ha continuato l'insider, mentre il portavoce di Adele per il momento non rilasciato alcuna dichiarazione.
La coppia si è recentemente trasferita a Beverly Hills e il figlio Angelo sembra averli uniti ancora di più. Lo scorso ottobre, per festeggiare il quinto anniversario, Simon le aveva infatti fatto piovere dal soffitto una cascata di biglietti d'amore durante il concerto a Nashville. Un gesto d'amore scenografico e plateale, a cui seguiranno però delle nozze all'insegna del low profile.

venerdì 28 ottobre 2016

Prince, Jay Z offre 40 milioni di euro per la produzione inedita

Jay Z ha offerto ben 40 milioni di dollari per acquistare tutta la produzione musicale di Prince, rimasta inedita dopo la sua morte e ritrovata nella residenza di Paisley Park. A riportare la notizia è il sito Tmz, il quale riferisce che il rapper e produttore avrebbe formalizzato la proposta a 



New York durante un incontro tra la sorella di Prince, Tyka Nelson, e suo marito Maurice Phillips.
La cifra non è stata tuttavia confermata dallo staff di Jay Z, anche perché la vendita non sembra facile. Tyka è infatti l'ultima figlia sorella 'legittima' di Prince, ma per procedere alla vendita di una parte della sua eredità è necessario il consenso di tutti gli altri fratellastri (John, Omarr e Alfred) e sorellastre (Norrine e Sharon).

domenica 23 ottobre 2016

Pj Harvey, la regina del rock sbarca in Italia

La signora del rock Pj Harvey arriva in Italia per presentare il nuovo album “The Hope Six Demolition Project", uscito la scorsa primavera. Il disco trae ispirazione dai numerosi viaggi intrapresi da Harvey che, nel corso di un periodo di quattro anni, ha viaggiato tra il Kosovo, l’Afghanistan e gli Stati Uniti. 



Un doppio appuntamento per i fan italiani: il 23 ottobre all'Alcatraz di Milano (sold-out) e il 24 ottobre all'Obihall di Firenze.
"Quando scrivo una canzone visualizzo l'intera scena - ha dichiarato Harvey - Posso vedere i colori, dire l'ora del giorno, percepire lo stato d'animo, vedere il cambio di luce, le ombre in movimento, tutto è racchiuso in quella foto. Raccogliere informazioni da fonti secondarie era troppo lontano per comprendere appieno quello che stavo cercando di scrivere. Volevo annusare l'aria, sentire la terra e incontrare la gente dei paesi di cui ero affascinata".
L'album, che arriva dopo il successo di "Let England Shake" è stato registrato nel corso dello scorso anno alla Somerset House, il centro culturale più importante di Londra. Qui Harvey con la sua band, gli ingegneri del suono e i produttori Flood e John Parish, hanno lavorato a tutte le fasi del disco in uno studio di registrazione appositamente costruito dietro ad un vetro per consentire al pubblico di osservare ciò che succedeva all’interno.

venerdì 21 ottobre 2016

Gianni Morandi pubblica in anteprima su Facebook la nuova canzone di Mina e Celentano

"Adriano e Mina hanno inciso una nuova canzone insieme. Ascoltatela in anteprima e ditemi se vi piace. A me sembra fortissima...". 



Gianni Morandi spiazza tutti e sorpresa posta sulla sua pagina Facebook un video di 30 secondi di "Amami amami", nuovo pezzo di Celentano e Mina. Il post è stato inondato di commenti e conta già migliaia e migliaia di visualizzazioni.
La Tigre di Cremona e il Molleggiato tornano infatti a duettare insieme. L'11 novembre arriverà il nuovo album di inediti dal titolo "Le migliori". Mentre il primo singolo, che Morandi ha pubblicato in anteprima, sarà disponibile da venerdì 21 ottobre.

lunedì 20 giugno 2016

Christina Aguilera, ecco "Change": un nuovo singolo dedicato alla strage di Orlando

Christina Aguilera ha pubblicato un nuovo singolo, intotolato "Change". La canzone inedita, primo brano da ben tre anni, è dedicata alle vittime della strage di Orlando. La cantante 36enne ha dichiarato che i proventi ricavati dalla vendita, da oggi fino al prossimo 14 settembre, verranno devoluti alla National Compassion Fund, che li raccoglie per le vittime e le famiglie della sparatoria al Pulse.



"Mando amore e preghiere alle vittime e alle loro famiglie", scrive la Aguilera, "io voglio essere parte del cambiamento che deve avvenire in questo mondo per farlo". La canzone è disponibile in rete e in digital download. Il testo, scritto insieme a Fancy Hagood e Flo Reutter, recita: "Waiting on a change to set us free/ Waiting for the day that you can be you and I can be me" (ovvero: "Aspettando in un cambiamento che ci renda liberi, aspettando per il giorno in cui tu potrai essere tu e io potrò essere me").

mercoledì 15 giugno 2016

Sergio Sylvestre, dopo la vittoria ad "Amici 15" è già disco d'oro

Dopo la vittoria ad "Amici 15", Sergione (Sergio Sylvestre) segna un'altra rete. A sole 3 settimane dall'uscita e stabile da 2 settimane al primo posto della classifica Fimi/GfK degli album più venduti, il suo Ep d'esordio "Big boy" è già disco d'oro. 



Con i suoi 2.10 metri d'altezza, la voce calda e intensa e le sue emozionanti interpretazioni, è l'artista rivelazione dell'anno.
"Big Boy", anticipato in radio dall'omonimo singolo inedito scritto da Ermal Meta, contiene tre ulteriori inediti e quattro cover interpretate magistralmente durante il suo percorso all'interno del talent show di Maria De Filippi: "Hello" di Adele, "Say Something" di A Great Big World, "Take Me To Church" di Hozier e "Cheating" di John Newman.

venerdì 27 maggio 2016

Laura Pausini confessa: "Il mio uomo ideale deve avere la faccia da buono e essere un maiale a letto"

L'uomo ideale per Laura Pausini è come il suo fidanzato: "Stamattina s’è svegliato, l’ho guardato e mi sono detta: wow, ho davvero paura che qualcuno me lo guardi", così ha confessato a "Grazia" la cantante.  



"In genere - dice Pausini - mi piacciono mori, coi capelli non cortissimi, e la faccia non perfetta. Tra i famosi mi piace Mark Ruffalo. Per me gli uomini devono avere la faccia da buoni, però devono essere dei gran maiali. È la verità: purtroppo se sono nata in Romagna non è colpa mia! L’uomo mi piace col pelo, se si depila non posso accettarlo. E non sono mai stata con un uomo molto magro, non riuscirei a stare nel letto".  
Durante la gravidanza è ingrassata 30 chili ma, racconta a 'Grazia', "a Paolo piacevo lo stesso. Lui è l’unico uomo con cui sono stata, che passando da 59 a 80 chili, non mi ha mai detto neanche una volta 'dovresti dimagrire'. E quindi è un uomo da sposare".  
E a tal proposito aggiunge: "Me l’ha chiesto tre anni fa, e dopo poche settimane ho scoperto di essere incinta. Così ci siamo detti: 'aspettiamo che Paola sia un po’ più grande, per far sì che se lo ricordi non solo dalle fotografie'. Siamo insieme da 11 anni, e aspettare ancora un po’ non cambia niente". 

mercoledì 25 maggio 2016

Adele, la Sony è pronta a coprirla d'oro con un contratto da 90 milioni di sterline

Per Adele è sempre un periodo d'oro. Nel vero senso della parola. La cantante britannica sarebbe infatti in procinto di firmare un contratto con la Sony Music per 90 milioni di sterline, cifra che la porterebbe a essere l'artista più pagata di sempre del Regno Unito.



A rivelare la notizia è il "Sun", che cita una fonte all'interno del colosso musicale: "Ci siamo assicurati Adele, che senza dubbio è la più grande star musicale della sua generazione".
Se Adele dovesse firmare il contratto scalzerebbe in testa alla classifica degli artisti britannici più pagati Robbie Williams che nel 2002 ha ricevuto dall'etichetta Emi "soltanto" 80 milioni di sterline, mentre nel 2001 Whitney Houston si fermò a 70 milioni.
La cantante è l'unica a raccogliere cifre di vendite paragonabili a quelle dell'età gloriosa del pop. In tempi di streaming (ma Adele non ha concesso i diritti per il suo album), download e crisi della discografia, il suo ultimo lavoro, "25", ha già superato i 20 milioni di copie vendute. Se passasse alla major Sony sarebbe una svolta epocale perché uno dei tratti distintivi del fenomeno Adele è quello di avere avuto questo straordinario successo con un'etichetta indipendente, la Xl.

mercoledì 11 maggio 2016

Prince, 700 persone pretendono la sua eredità

Prince è morto lo scorso 21 aprile e gli aspiranti alla sua eredità sarebbero già 700: uomini e donne provenienti da ogni parte degli Usa che sostengono di avere un qualche grado di parentela con la star. 



Gli avvocati hanno avuto il permesso dal giudice di chiedere che venga prelevato un campione del sangue del cantante per effettuare un test del dna, così da prevenire cause volte ad accaparrarsi quote del patrimonio dell'autore di "Purple rain".
Un sacco di gente si è fatta avanti, su basi davvero fragili: "Prince compare nelle foto di famiglia", spiega una persona. "Vivevamo vicini, è sicuro che imparentati" sostiene un'altra.
Attualmente si sa che ci sono sette legittimi eredi. La parente più stretta è la sorella di Prince, Tyka Nelson. Ci sono poi i fratellastri e le sorellastre. Da parte del padre, John Nelson, due sono già morti, Duane e Lorna. Rimangono John, Norrine e Sharon. Da parte della madre ci sono Alfred e Omarr Baker, nati dal matrimonio con Hayward Baker. In più, c’è una nipote, Victoria, figlia di Duane. Secondo la legge del Minnesota, fratelli e fratellastri hanno gli stessi diritti ereditari.

venerdì 6 maggio 2016

Janet Jackson incinta del primo figlio a 50 anni

Un mese fa aveva interrotto il tour con queste parole sibilline: "Stiamo cercando di avere una famiglia". Adesso arriva la conferma dal magazine "Us Weekly". Janet Jackson, sorella di Michael, è incinta del suo primo figlio. A 50 anni, che compirà il 16 maggio. 



Sposata con il miliardario del Qatar Wissam Al Mana da quattro anni, ha già due matrimoni alle spalle, ma sempre senza bambini.
Ai primi di aprile aveva sospeso il suo "Unbreakable Tour" facendo intuire di essere incinta: "Mio marito ed io stiamo costruendo la nostra famiglia e quindi devo rimandare alcune date del tour... Spero riusciate a capire quanto sia importante che io mi fermi per dedicarmi a questo. I medici mi hanno ordinato di stare a riposo. Tornerò appena mi sarà possibile". Adesso è tutto più chiaro.

giovedì 18 febbraio 2016

Eagles Of Death Metal, la prima volta a Parigi dopo la strage del Bataclan

Di nuovo a Parigi, tre mesi dopo. Gli Eagles Of Death Metal sono tornati nella capitale francese per esibirsi per la prima volta dal tragico 13 novembre, data degli attacchi jihadisti. Il gruppo californiano si è esibito all'Olympia, di fronte a una platea composta in gran parte da superstiti del concerto del Bataclan. 



Il cantante Jesse Hugues ha chiesto qualche minuto di silenzio tra un brano e l'altro, "per ricordare".
Erano quasi 900 i reduci di quella notte da incubo. La band ha cercato di fare del concerto uno show il più normale possibile, una festa senza troppe indulgenze al ricordo di quella serata o discorsi riferiti alle vittime. Ma anche così non sono mancati i momenti di commozione. "Sapete quanto sia emozionato" ha detto il cantante, "aiutatemi a cantare".
In un locale blindato dalle imponenti misure di sicurezza il gruppo ha presentato i suoi più grandi successi. Non è mancata la cover di "Save A Prayer" dei Duran Duran, che era stata venduta per raccogliere fondi a favore delle vittime, mentre hanno escluso dalla scaletta "Kiss The Devil", il brano che stavano suonando quando si scatenò l'inferno. Ora il tour proseguirà nel resto della Francia.

mercoledì 17 febbraio 2016

Lady Gaga, intenso tributo a David Bowie alla serata dei Grammy

Dopo il successo ai Golden Globes, la strepitosa performance all'apertura del Super Bowl, Lady Gaga è stata protagonista anche ai Grammy 2016. 



Eccentrica e stravagante ha deliziato tutti con un tributo al compianto David Bowie. In un'atmosfera psichedelica ha offerto la sua interpretazione di alcuni successi del Duca Bianco, tra cui "Space Oddity", "Changes", "Let's Dance" "Suffragette", "Rebel Rebel", "Heroes".

martedì 9 febbraio 2016

Super Bowl, attimo di suspense per Beyoncé: mezzo scivolone sui tacchi

Attimi da brivido durante l'esibizione di Beyoncé nell'Halftime Show del Super Bowl 2016. 



Mentre cantava sul palco il nuovo singolo "Formation", la regina del pop è scivolata sui tacchi per una frazione di secondo, ma si è ripresa immediatamente senza perdere tempo. Sui social i commenti si dividono: chi pensa a un attimo di défaillance, e chi sostiene fosse parte della performance.

giovedì 4 febbraio 2016

Lady Gaga inarrestabile: canta l'inno al Super Bowl e omaggia Bowie ai Grammy

Lady Gaga si appresta a vivere un mese da protagonista. Dopo aver vinto il Golden Globe per il suo ruolo in "American Horror Story: Hotel", la star canterà l'inno nazionale al 50mo Super Bowl, in programma il 7 febbraio al Levi's Stadium di Santa Clara, in California. Miss Germanotta non si ferma qui.



Il 15 febbraio si esibirà ai Grammy in uno speciale tributo a David Bowie, aspettando la notte degli Oscar: Gaga è in lizza per la miglior canzone.
Il 2016 si annuncia pieno di successi per Lady Gaga, che ha già trionfato ai Golden Globes con il suo primo ruolo da attrice. La star è tra gli artisti che si esibiranno al prossimo Super Bowl, evento sportivo (e televisivo) dell'anno, insieme a Bruno Mars, Coldplay e Beyoncé che canteranno nell'intervallo della partita tra Carolina Panthers e Denver Broncos.
Una settimana dopo, il 15 febbraio, Gaga sarà sul palco dei Grammy Awards, dove omaggerà David Bowie con un tributo definito "sperimentale". La performance dell'artista ai premi era già stata programmata da tempo, ma come ha spiegato il produttore esecutivo dello show Ken Ehrlich, dopo la morte del Duca Bianco "abbiamo subito parlato e concordato che sarebbe dovuto diventare un tributo a David. Lei è perfetta per questo". Lady Gaga non ha mai fatto mistero di aver avuto in Bowie una fonte di ispirazione e ai Grammy sarà coadiuvata da Nile Rodgers, storico produttore dell'album "Let's Dance".
Ma le soddisfazioni per l'artista potrebbero proseguire il 28 febbraio. A Los Angeles si assegneranno gli Oscar e Lady Gaga è in lizza per la statuetta con "Til It Happens to You", brano inserito nella colonna sonora del documentario "The Hunting Ground", composto insieme a Diane Warren e in corsa nella categoria miglior canzone originale. Il 2016 pare proprio essere iniziato nel migliore dei modi per Gaga, che quest'anno ha in cantiere il quinto album in studio, annunciato dopo i Golden Globes, e le nozze con il fidanzato attore Taylor Kinney. Meglio di così...

mercoledì 13 gennaio 2016

David Bowie, il duca bianco lascia un'eredità milionaria: ecco a quanto ammonta

Con la sua morte, David Bowie lascia un patrimonio di circa 230 milioni di dollari. 
Al momento tuttavia non trapela nulla su un possibile testamento. Si presume che la fortuna sia divisa tra la seconda moglie, la top model di origini somale Iman, il figlio Cancun Jones, 44, regista, avuto dalla prima moglie Marie Angela Barnett, e una figlia di 15 anni, 



Alexandria Zahra Jones, nata dal secondo matrimonio. Intanto è boom di ricerche per la parola 'androgino' sul sito online del dizionario Merriam-Webster. Il vocabolo, che indica la combinazione di elementi o caratteristiche maschili e femminili in una stessa persona, è stato, infatti, spesso associato allo stile unico della rockstar, in particolare alla sua peculiarità di essere camaleontico. 

Post più popolari